Home
Servizi
News imprese
News sindacali
Comunicati
Esperto online
Convenzioni

Terre del Fiume
 

 
PROROGA AL 30 APRILE 2015 PRE VERSAMENTO FONDO INDENNIZZI

Si è riunito  presso la Direzione Generale per l’energia del MSE, il Comitato tecnico di ristrutturazione della rete distributiva dei carburanti istituito con DM 17 gennaio 1990 e ss. modificazioni. In primo luogo è stato approvato il verbale della seduta del 30 giugno ’14 in relazione alle istanze per accedere al Fondo indennizzi di cui all’art. 6 DLGS 32/98 e ss. Integrazioni e si è proceduto all’esame delle pratiche.

Leggi tutto...
 
16000 EURO PER FARE IMPRESA IN CENTRO STORICO
Valorizzare il centro storico, arricchendo la capacità di attrazione dell’offerta commerciale attraverso incentivi alla creazione di nuove imprese e all’apertura di nuovi locali e contribuire alla riduzione di negozi sfitti. Sono le finalità del nuovo bando “Fare Impresa in centro storico”, finanziato dal Comune e che prevede la concessione di un contributo a fondo perduto per 16 mila euro da destinare all'apertura di una nuova attività innovativa e di qualità.
Leggi tutto...
 
AUGURI DI BUONE FESTE


Confesercenti augura a tutti voi un felice Natale e un sereno 2015

 
GOMME INVERNALI (O CATENE) OBBLIGO STAGIONALE
È ormai diventato un appuntamento fisso, la scadenza invernale entro cui installare i dispositivi antisdrucciolevoli obbligatori per fronteggiare in sicurezza le condizioni metereologiche invernali (le gomme antineve o le catene).
Il Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti ha chiarito dallo scorso anno che il periodo interessato (uniforme a livello nazionale) intercorre dal 15 novembre al 15 aprile.
L’obbligo dei dispositivi non si estende a tutte le strade presenti sul territorio, ma è legato ai tratti interessati dalle ordinanze, diventa pertanto fondamentale recuperare tutti questi atti. Segnalo a tal fine l’indirizzo www.pneumaticisottocontrollo.it, dove troverete tutte le ordinanze.
Si ricorda inoltre che il codice della strada (art. 122, comma 8 del regolamento di attuazione … ) equipara le gomme da neve e le catene. Chi incontra il cartello segnaletico specifico, per proseguire in regola deve essere dotato dei dispositivi antisdrucciolo.
Per quanto riguarda la circolazione dei motocicli, questi, nel periodo sopra indicato possono circolare solo in assenza di neve o ghiaccio.
 
SALDI DI FINE STAGIONE
I saldi di fine stagione potranno essere effettuati dal 5 gennaio al 5 marzo 2015.
Non è più necessaria la preventiva comunicazione al Comune di competenza.
Si ricorda che in occasione dello svolgimento dei saldi, occorre esporre il prezzo pieno dell’articolo, la percentuale di sconto e il prezzo scontato.
Occorre inoltre tenere ben distinti e separati gli articoli interessati alla vendita di fine stagione da quelli venduti a prezzo ordinario.
 
LE NUOVE FATTURE CONFESERCENTI
Informiamo tutti gli Associati che a partire dal prossimo anno, le fatture delle SocietÓ collegate a Confesercenti di Reggio Emilia, saranno messe a Vostra disposizione tramite sistemi informatici.

Leggi tutto...
 
GENOVA: ATTIVATO CONTO CORRENTE PER LA RACCOLTA FONDI
Confesercenti esprime la massima solidarietà e vicinanza alle famiglie e alle imprese di Genova e delle altre aree colpite ieri dall’ennesimo, tragico disastro ambientale, e chiede che si compia ogni sforzo per favorire il rientro alla normalità per i cittadini che hanno subito danni alle proprie abitazioni e alle proprie attività.

E’fondamentale che il Governo decida immediatamente una moratoria, almeno fino alla fine dell’anno, dei tributi e dei contributi nelle aree colpite, avviando allo stesso tempo un piano di intervento anche economico finalizzato al ripristino della normale attività delle imprese.Dopo un disastro naturale di tali proporzioni va evitato ad imprese e cittadini di subire anche un diluvio fiscale che potrebbe recidere attività e lavoro in modo drammatico.

Confesercenti si impegna a contribuire in ogni modo alle operazioni di riparazione dei danni, con il fine di portare un aiuto concreto alle popolazioni, ai lavoratori e alle imprese di commercio, turismo e servizi dei territori colpiti dall’alluvione. A tale scopo, Confesercenti avvierà una raccolta fondi rivolta a quanti desiderano partecipare con contributi da destinare agli aiuti e alla ricostruzione. I contributi possono essere versati sul conto corrente dedicato predisposto da Confesercenti, il cui IBAN è IT70D0617501400000006460580.

 
 
aster fonter
 

 
 
 
 
 
 
 

Confesercenti Reggio Emilia P.I. 80012490357
Hosted by Informatica95 - Designed by Alm@
Owner: Confesercenti Reggio Emilia 2005